La crema base è un elemento indispensabile per rendere e mantenere la pelle del viso e del collo tonica, compatta, luminosa e per ottenere un trucco perfetto. Una domanda ricorrente, da parte delle donne, è: quale crema base usare prima del trucco per ottenere eccellenti risultati, soprattutto se si ha una carnagione con qualche piccolo difetto? Tutti abbiamo qualche piccola imperfezione da nascondere: un brufolo, una macchia solare, una piccola cicatrice, una carnagione spenta o le guance troppo rosse. La risposta non è unica per tutte e neanche immediata, prima di consigliare un prodotto, occorre conoscere il tipo della propria pelle. Le tipologie di pelle sono svariate: ci sono pelli grasse, pelli sensibili, pelli secche, pelli miste, pelli delicate, pelli acneiche e per ogni tipo di pelle esistono in commercio creme base trucco specifiche e anche creme base trucco compatte e colorate.


Passiamo a qualche consiglio pratico: per pelli grasse, suggeriamo creme base trucco molto leggere; per pelli secche, invece, consigliamo creme base trucco ricche di sostanze nutritive; per pelli sensibili e delicate, esistono creme dalle proprietà emollienti e calmanti contenenti estratti vegetali senza conservanti, specificamente formulate; per pelli afflitte da acne, vi sono in commercio creme base trucco contenenti sostanze curative; per pelli mature, invece, consigliamo di usare sempre creme viso specifiche e idratanti. Se si desidera ottenere un effetto più luminoso, consigliamo di adoperare la crema base trucco perlescente. La crema base prima del trucco è un alleato della bellezza femminile, non fa miracoli, ma aiuta molto a correggere alcuni difetti, soprattutto usando creme dalle tonalità diverse, tenendo presente che la tonalità chiara mette in risalto i tratti del viso, mentre la tonalità scura li delinea delicatamente. Per esempio chi ha gli zigomi alti può usare la crema di base scura sfumandola con cura dall’alto verso il basso. Chi ha il viso tondo può spalmare al centro delle guance la base più scura. Chi ha il viso un po’ scarnato può semplicemente applicare la crema base di tonalità chiara al centro delle guance. Per correggere il difetto del naso un po’ grosso sarà sufficiente usare un leggero strato di crema più scura sulle narici. Le pieghe tra il naso e la bocca si possono coprire con un leggero strato di crema base più chiara sfumata poi verso le guance. Il vantaggio di avere due creme base trucco è quello di poterle miscelare ottenendo così diverse tonalità di colore. Con la speranza di fornirvi validi ed utili consigli per ottenere il trucco da voi desiderato, vi diamo appuntamento al prossimo post. Se qualcuna di voi, care lettrici, è interessata ad approcciarsi al mondo del make-up in modo professionale, o semi-professionale, può frequentare uno dei corsi di trucco di scuole specializzate.   

.